skip to Main Content

Guida per l’acquisto di porte interne

Guida Per L’acquisto Di Porte Interne

Le porte interne sono elementi indispensabili in una casa: separano e uniscono gli ambienti, ma possono anche diventare significativi elementi d’arredo. Le porte interne di una casa hanno molteplici funzioni, sceglierle bene significa ottenere qualità come robustezza, durata nel tempo ed estetica accattivante. Esistono infatti diverse tipologie di porte adattabili ad ogni esigenza visiva e di spazio e molteplici sono i materiali e le finiture da poter scegliere. Scopriamo in questo articolo i materiali e le tipologie delle porte da interno, ma anche le caratteristiche.

La porta in laminato

La porta in laminato Blindoser: un prodotto che ha saputo evolversi acquisendo livelli di qualità e stile molto alti, un prodotto che consente di combinare in modo intelligente estetica ed accessibilità. Proprio per rispondere alle esigenze dell’abitare contemporaneo, Blindoser si e concentrata su materiali innovativi, che portassero anche nelle collezioni di porte in laminato un perfetto mix di design e qualità tecnologica.

  • Le porte in laminato presentano una serie di vantaggi che consente loro di mantenere nel tempo una ottima performance estetica.
  • 40 Colori in produzione
  • Made in Italy

Le porte in laminato sono economiche, molto più di altre porte per interni moderne. Questo perché realizzarle comporta dei costi inferiori, sia per l’acquisto dei materiali sia per la lavorazione. Il laminato è infatti realizzato a partire da derivati del legno, il che lo rende di gran lunga meno costoso. Le porte in laminato presentano una serie di vantaggi che consente loro di mantenere nel tempo una ottima performance estetica. Sono resistenti all’usura, ai graffi, agli urti, alle macchie e all’umidità ed inoltre sono impermeabili.

Le porte da interni Pantografate

Le porte da interni Pantografate Blindoser si caratterizzano per una lavorazione del pannello in legno realizzata con pantografo, che permette la realizzazione di deliziosi e originali disegni, rendendo la porta elegante e preziosa.

  • Laccate
  • Panello Tamburato Certificato con un panello esterno in Mdf 2 mm
  • Made in Italy
  • Personalizzazione Copertura ‘Copri Filo’

Le porte pantografate trovano la loro particolarità nel disegno a bugne, un motivo a riquadri incorniciati, oppure nelle incisioni che possono essere più o meno accentuate e che sono realizzate tramite pantografo. Solitamente inserite in ambienti dallo stile classico, le porte pantografate si adattano bene anche agli ambienti moderni.

Listellari

La serie di porte Blindoser in listellare rivestite in laminato sono sinonimo di qualità e creatività ‘Made in Italy’ , per un ambiente ricco di fascino. Le finiture possibili con le porte in listellare laminato sono varie.

  • Listellare 7 strati
  • 100% personalizzabile su richiesta

Per porta in laminato si intende una porta con un rivestimento di materiale plastico, insieme di fogli pressati con resine ed effetti decorativi di vario tipo come colorati tinta unita o imitazioni di tinte legno. Una porta in laminato si differenzia per design, struttura e finitura esterna. E’ un materiale facilmente pulibile e resistente all’usura.

Porte tamburate

Le porte tamburate Blindoser costituiscono un ottima alternativa a chi desidera un prodotto di qualità, ma a un budget più contenuto. Questo equilibrio tra le parti e il frutto del lavoro quotidiano di chi agisce con passione ed e il risultato della ricerca meticolosa di chi e deciso ad offrirvi il meglio, sotto tutti i punti di vista.

  • Disegni di impiallacciatura
  • Porte Cieca/ liscia
  • Modanatura Raggio di sole
  • Cerniere a scomparsa
  • Perfetto per Raso Muro

Le porte tamburate sono “porte vuote“, che si contrappongono alle porte piene, ovvero quelle in legno massiccio. I pannelli in tamburato sono costituiti da 3 strati: le “pelli”, il telaio perimetrale ed infine uno strato interno in cartone a nido d’ape, chiamato anche alveolare, che può avere uno spessore variabile. Sono molto apprezzate per la loro leggerezza, unita ad un’eccellente resistenza meccanica. Questo materiale, oltre che per la produzione di porte, è spesso utilizzato anche per costruire mobili, soprattutto per le ante di armadi.